Fino a lunedì 15 luglio 2019 risparmia fino a 140€ sulle ore di consulenza. Guarda qui.

Abbonati

Sold out

Mettersi nei panni del target

Un workshop dedicato al mettersi al lavoro, alle domande e alle risposte, al mettere le mani in pasta

Il workshop è sold out

Non sei abbonato a Guido

Informazioni
Quando 20 e 27 settembre 2019
Ora Dalle 9:30 alle 16:30 con un'ora di pausa
Dove SpazioFigo, Corso Vittorio Emanuele II 108, Torino
Posti 12 per ogni data
Docenti
  • Enrica Crivello
  • Ivan Rachieli
Prezzo Compreso nell'abbonamento

«Mettersi nei panni del target» è un workshop in classe riservato agli abbonati di Guido: serve a chi ha seguito le raccolte «Individuare il target» e «Usare la mappa dell’empatia per trovare il target», ha già fatto gli esercizi da solo e vuole rifarli insieme a noi, perché ha bisogno di confronto in classe e ha voglia di approfondire e continuare a imparare.

A cosa serve

Il workshop «Mettersi nei panni del target» serve a chi ha già visto le raccolte dedicate all’individuazione del target ma è ancora assalito dai dubbi: avrò fatto bene la mappa dell’empatia? Come faccio a metterla in pratica? Sono convinto di avere più di un target, possibile che io sia un’eccezione alla regola?

La giornata di workshop non prevede slide, né dispense, né lezioni teoriche. Se partecipi farai una serie di esercizi per affinare la tua capacità di fare ricerche e il tuo spirito di osservazione, così alla fine del workshop non solo avrai ottenuto risposta alle tue domande, ma ti sarai allenato e confrontato in uno spazio dedicato a chi vuole fare le cose sul serio.

Chi si può iscrivere

Per iscriversi è sufficiente avere un abbonamento attivo.

Come funziona in pratica

  • 12 partecipanti: il workshop è riservato a un numero limitato di dodici partecipanti, così riusciamo a lavorare bene e a confrontarci in modo costruttivo.
  • Non devi pagare, è compreso nell’abbonamento: per accedere al workshop è sufficiente avere un abbonamento attivo a Guido, mensile oppure annuale. L’abbonamento deve essere attivo non solo nel momento in cui ti iscrivi ma anche nel momento in cui partecipi al workshop.
  • È un momento di approfondimento: nel momento in cui ti iscrivi ti chiediamo di aver già guardato le due raccolte su Guido dedicate al target e di aver fatto almeno una volta la mappa dell’empatia. Non importa se la mappa non è perfetta, anzi meglio, perché verrai per imparare! L’importante è che quando ti iscrivi hai già tentato di farla da solo, così in classe possiamo dedicarci all’approfondimento e possiamo contare sul fatto che partiamo tutti dallo stesso livello, che le basi sono già chiare.
  • Lavoreremo insieme: il workshop prevede circa 5 ore di esercizi con qualche pausa in mezzo.

Domande e risposte

  • Si può seguire in streaming? No, il workshop è un’occasione per fare esercizi dal vivo, non ha un’alternativa online. Se non puoi venire qui sappi che lo stesso tema e gli stessi esercizi sono proposti in due raccolte su Guido: «Individuare il target» e «Usare la mappa dell’empatia per trovare il target». Inoltre questo è un tema che affronteremo ancora sia nei Guido Risponde dedicati agli abbonati sia con altre raccolte e file scaricabili.
  • Questa è l’unica data? No, ci saranno altre date. Il workshop si ripete quattro volte l’anno, sempre uguale. Queste sono le prime due volte del 2019, le prossime saranno in autunno.
  • Solo a Torino? Sì. Siamo a sette minuti a piedi da Torino Porta Susa, se ti è comodo prendere un treno allora non dovrebbe essere scomodo raggiungerci.

Iscriviti alla newsletter

Ti avviseremo via mail appena riapriranno le iscrizioni 💃

Iscriviti alla newsletter