Email giuste alle persone giuste: i merge tag

Non mandare email a caso: scrivi ai tuoi lettori le email che stavano aspettando

In questa raccolta parla di e in particolare di

Puoi decidere di mandare a tutti la stessa email, oppure puoi personalizzare i messaggi a seconda delle informazioni che hai sui tuoi iscritti. Indovina quale delle due è più efficace?

Che problema risolve questa raccolta

Diciamo, per ipotesi, che hai un ecommerce e che devi lanciare la tua nuova collezione. Puoi farlo informando tutta la tua mailing list in modo indiscriminato, mandando a tutti la stessa email. Oppure puoi fare una serie di lanci più specifici, ad esempio: «so che hai visto la mia collezione dedicata agli unicorni, ti interessa anche quella sugli arcobaleni?»

Ci sono molti modi diversi per raccogliere informazioni di questo tipo. In questa raccolta ne vediamo uno che secondo noi è particolarmente interessante: perché è efficace, è alla portata di tutti e non ti costringe a chiedere informazioni extra. In questa raccolta impari a profilare gli iscritti alla tua lista di MailChimp in base alla pagina del sito da cui si sono iscritti.

Non è magia, non bisogna essere esperti, è più facile di come sembra.

Cosa impari se la guardi

Tracciare il fatto che un gruppo di persone si è iscritto a partire da alcune pagine e non da altre è interessante perché ti dà la possibilità di inviare comunicazioni specifiche a queste persone: in questa raccolta ti diciamo come farlo, passo passo, senza tecnicismi, nel modo più chiaro e concreto possibile.

Questa raccolta ti serve se hai una mailing list su MailChimp e la usi per vendere prodotti e servizi diversi tra loro. Dopo averla guardata saprai come segmentare la tua mailing list usando i merge tag, così potrai iniziare a mandare le email giuste alle persone giuste.

Non mandare email a caso: non hai più scuse!

  • Non riesco a smettere di seguirlo e prendere appunti, approfondire, provare, seguire gli esercizi. Mi vergogno di aver pagato così poco e avere in cambio tantissimo.

    Annarita Delli Compagni Bibliotecaria
  • Onestamente tra le cose più utili, chiare e ben fatte che mi sia mai capitato di leggere e utilizzare.

    Marianna Andolfi I sew so I don't kill people
  • Lo trovo molto molto utile. Essendo del settore alcune cose le conoscevo già ma Guido le sistema e ti fa ragionare sotto nuovi punti di vista.

    Francesca Cora Sollo Social Muffin

Inizia subito ad imparare

Abbonati a Guido per un mese o per un anno e accedi a tutti i contenuti e a tutte le risorse.

Puoi annullare l'abbonamento con un click, quando vuoi.