Mandare newsletter con MailerLite

Per chi vuole passare a Mailerlite o per chi inizia da zero: una serie di tutorial passo passo che ti insegnano a fare le cose davvero importanti per gestire una mailing list con Mailerlite.

In questa raccolta parla di e in particolare di

Da un po’ di tempo Mailerlite è diventato l’alternativa a Mailchimp per fare email marketing perché è meno complesso e costa meno: ma come si usa Mailerlite? Ne parliamo in questa raccolta, un tutorial passo passo che copre tutti gli elementi essenziali: capire se Mailerlite fa per te, aprire un account, raccogliere iscritti, mandare una campagna, gestire la GDPR.

Che problema risolve questa raccolta

C’è chi usa già uno strumento per l’email marketing – Mailchimp, probabilmente – e vuole cambiare. Mailerlite è meno complesso perché ha solo le funzionalità essenziali e soprattutto costa meno: una cosa importante per una piccola attività. C’è anche chi inizia a fare email marketing da zero e vuole scegliere lo strumento giusto: gli hanno parlato bene di Mailerlite, e sta pensando di iniziare a usarlo.

In entrambi i casi bisogna imparare. Per quanto sia uno strumento relativamente essenziale se confrontato ad altri Mailerlite è comunque ricco di funzionalità e di concetti nuovi per chi non ha mai fatto email marketing. In questa raccolta impariamo insieme a usarlo lasciando da parte la teoria e andando al sodo con una serie di tutorial che ti insegnano a fare le cose davvero importanti per gestire una mailing list con Mailerlite.

Che cosa impari se la guardi

Dicevamo: le cose davvero importanti per gestire una mailing list con Mailerlite. Quindi prima di tutto capire se Mailerlite fa per te. Poi partiamo da zero: creiamo un account, un form di iscrizione, lo mettiamo sul sito, importiamo i contatti se ne hai da importare, mandiamo una campagna. Impariamo anche a fare cose un po’ più avanzate: ad esempio a gestire più mailing list da un solo account, a creare thank you page personalizzate da usare per il marketing, a gestire la GDPR.

  • Non riesco a smettere di seguirlo e prendere appunti, approfondire, provare, seguire gli esercizi. Mi vergogno di aver pagato così poco e avere in cambio tantissimo.

    Annarita Delli Compagni Bibliotecaria
  • Onestamente tra le cose più utili, chiare e ben fatte che mi sia mai capitato di leggere e utilizzare.

    Marianna Andolfi I sew so I don't kill people
  • Lo trovo molto molto utile. Essendo del settore alcune cose le conoscevo già ma Guido le sistema e ti fa ragionare sotto nuovi punti di vista.

    Francesca Cora Sollo Social Muffin

Inizia subito ad imparare

Abbonati a Guido per un mese o per un anno e accedi a tutti i contenuti e a tutte le risorse.

Puoi annullare l'abbonamento con un click, quando vuoi.

Restiamo in contatto?

Iscriviti alla newsletter

Ti mandiamo: due consigli di marketing ogni domenica, la newsletter del giovedì, i nuovi contenuti man mano che escono, gli sconti quando li facciamo.

Seguici sui socialz