Fino a martedì 3/12 sconto del 50% sugli abbonamenti col codice FAICHEFARLO. E hai visto i poster?

Fare pubblicità su Instagram e Facebook

Prima di fare una pubblicità su Facebook o Instagram bisogna capire quali sono le tue intenzioni, i tuoi desideri e i tuoi obiettivi. Questa raccolta ti aiuta a farlo, con un workbook per raccogliere le idee e sei video che ti guidano all'interno del Business Manager.

Instagram e Facebook si stanno trasformando in piattaforme di advertising, e questo vuol dire una sola cosa: bisogna fare amicizia con il Business Manager – cioè quello strumento che ti permette di fare pubblicità in modo strategico. Questa è la raccolta pensata per chi sa che dovrebbe farlo, ma non sa dove mettere le mani.

Di cosa parla questa raccolta

La maggior parte delle pubblicità su Facebook e Instagram non funziona per due motivi:

  • perché non è studiata con cura, quindi non serve a nulla – magari ottiene tante interazioni, ma in termini di risultati reali non fa succedere nulla di tangibile;
  • perché è una reazione all’ansia da prestazione – viene creata premendo il pulsante “metti in evidenza” per «fare andare meglio il post», qualunque cosa voglia dire.

Il problema è che ci si getta sull’advertising senza avere le idee chiare, quasi per togliersi un problema. Ma la pubblicità non si fa a caso, non si fa perché le cose vanno male e nemmeno perché così fanno tutti. Prima di fare una pubblicità su Facebook o Instagram bisogna capire quali sono le tue intenzioni, i tuoi desideri e i tuoi obiettivi.

In questa raccolta, composta da sei video e un workbook, ci occupiamo di chiarire le basi:

  • parliamo della raccolta dati che bisogna fare prima di creare una campagna,
  • parliamo di quali sono i due modi per fare una campagna su Instagram e Facebook e dei motivi per cui conviene usare il Business Manager nonostante sia così complicato,
  • parliamo delle poche cose che bisogna conoscere del Business Manager – perché è vero che è pieno di potenzialità, ma la maggior parte di queste potenzialità non ci servono, possiamo tranquillamente ignorarle,
  • diamo una risposta alle domande che più comunemente ci si fa quando si è agli inizi con la pubblicità su Instagram e Facebook.

Cosa impari se la guardi

Dopo aver visto questa raccolta e aver scaricato il workbook avrai:

  • una guida da seguire passo passo per pianificare le tue campagne pubblicitarie con il Business Manager: ti aiuterà a non perderti per strada, a rispettare gli obiettivi che ti sei prefissato, a creare una o più inserzioni coerenti con i risultati che vuoi ottenere. In altre parole ti eviterà di fare pubblicità a caso – e quindi di spendere soldi a caso.
  • Saprai perché non bisogna creare un’inserzione a partire dal tasto “metti in evidenza”.
  • Avrai chiaro che ogni pubblicità su Facebook o Instagram è composta da tre insiemi, saprai quali sono e saprai come usarli perché rispettino il tuo obiettivo e i risultati che desideri ottenere.
  • Se non hai mai fatto un account sul Business Manager, saprai come fare per crearlo.
  • Ti sarà più chiara la scelta degli obiettivi e l’impostazione del budget
  • Saprai come si crea e duplica un Gruppo di inserzioni, come si scelgono i posizionamenti e quanti parametri ha senso indicare quando definisci il pubblico delle tue inserzioni.
  • Non riesco a smettere di seguirlo e prendere appunti, approfondire, provare, seguire gli esercizi. Mi vergogno di aver pagato così poco e avere in cambio tantissimo.

    Annarita Delli Compagni Bibliotecaria
  • Onestamente tra le cose più utili, chiare e ben fatte che mi sia mai capitato di leggere e utilizzare.

    Marianna Andolfi I sew so I don't kill people
  • Lo trovo molto molto utile. Essendo del settore alcune cose le conoscevo già ma Guido le sistema e ti fa ragionare sotto nuovi punti di vista.

    Francesca Cora Sollo Social Muffin

Inizia subito ad imparare

Abbonati a Guido per un mese o per un anno e accedi a tutti i contenuti e a tutte le risorse.

Puoi annullare l'abbonamento con un click, quando vuoi.

Restiamo in contatto?

Iscriviti alla newsletter

Ti mandiamo: due consigli di marketing ogni domenica, la newsletter del giovedì, i nuovi contenuti man mano che escono, gli sconti quando li facciamo.

Seguici sui socialz